Il Krav Maga (קרב מגע) nasce come un metodo funzionale ed efficace di combattimento diffuso in ambienti dell’Europa centro-orientale sin dalla prima metà del XX secolo, grazie ad un ufficiale dell’esercito, esperto in tecniche di lotta occidentali, Imi Lichtenfeld, che ha risposto ad una precisa richiesta del governo Israeliano.

Imi Lichtenfield, diede al krav maga, una particolare impronta “filosofica”, grande ginnasta, pugile e campione di lotta libera, alla base teorica aggiunse una grande esperienza di lotta di strada, maturata in una gioventù in parte passata a lottare per la vita nei vicoli del suo paese natale, allora occupato dai nazisti.

In ebraico moderno le parole krav maga significano letteralmente “lotta a contatto”, in tempi moderni il Krav maga viene usato e proposto come stile di combattimento finalizzato alla difesa personale, ma alle sue origini era usato in contesti ben più “duri” e difficile, tant’è che le tecniche possono ancora oggi mantenere una componente offensiva che spesso prevede di attaccare l’avversario prima di essere attaccati, il krav maga risponde a criteri di tipo militare quali l’efficacia e la rapidità con cui si arriva al risultato desiderato, che è la neutralizzazione dell’avversario.

Per questo, nell’ambito civile della difesa personale, il krav maga viene insegnato da istruttori esperti per essere usato solo in casi estremi di pericolo per la propria vita (violenza da strada, tentativi di stupro, aggressioni a mano armata ecc.), la grande attenzione che riveste la preparazione per fronteggiare nemici armati, anche con armi da fuoco o da taglio, è sintomatica di un’elevata specificità di impiego di questo sistema di combattimento, in cui lo scontro fra due avversari a mani nude è solo una delle possibilità.

L’insegnamento ai civili, nasce con la volontà di migliorare le capacità difensive delle persone di qualsiasi età, sesso e condizione sociale. Trasmettere il krav maga significa contribuire a creare una vera e propria mentalità difensiva, basata sulla valutazione ambientale, sulla scelta tattica dei tempi di intervento e su valutazioni comportamentali efficaci, accrescendo la determinazione e le sicurezza dell’individuo e favorendo una migliore qualità della vita.

 

COSTI

Per una volta a settimana:

40€ al mese

70€ bimestrale

10€ lezione singola

 

Per due volte a settimana:

55€ al mese

100€ bimestrale

10€ lezione singola

Orari: Martedì dalle 19.45 alle 20.45 Venerdì dalle 19.45 alle 20.45

Inizio corso 4 Ottobre 2016

 

Lezione di prova : gratuita ( L’accesso alla struttura è consentito dopo aver versato la quota associativa di 8 euro, considerati come acconto alla tessera sportiva annuale di 20 euro complessivi )

 

Tesseramento sportivo EDEN/AICS obbligatorio – 20 euro annui.

I MINORENNI CHE VOGLIONO ISCRIVERSI AL CORSO DOVRANNO PRESENTARE IL MODULO DI ISCRIZIONE COMPILATO E FIRMATO DA UN GENITORE, allegando il documento di identità di quest’ultimo.
Info e contatti:
TOMMASO ROSSINI                                ALESSANDRO PROVVISIONATO
mail: tommasorossini-@libero.it            mail: aleprovvi@yahoo.it
tel: 328 4531165                                          tel: 333 2261886

Amministrazione e Managment

Lillo: 3289565823

Segreteria

orari 15:00-22:00

Eva: 3349005091

Info corsi/Insegnante

tel: 328 4531165
tel: 333 2261886