CORSO DI  YOGA DINAMICO BOLOGNA

Questo corso nasce dall’unione dell’Ashtanga yoga e di quello che oggi viene definito Vinyasa yoga, e ha l’obiettivo di risvegliare il corpo purificandolo e disintossicandolo. Attraverso un respiro controllato e consapevole e movimenti fluidi ci permette di entrare profondamente in contatto con il nostro corpo pisco-fisico donando la sensazione di una rinnovata energia.  La fluidità armonica spinge ognuno verso il proprio limite, e al tempo stesso dà la libertà di lavorare al proprio livello. Il corso si compone di:

  • Sequenze di tonificazione per disegnare la muscolatura e bruciare i tessuti in eccesso, creando un equilibrio tra elasticità e tono dell’apparato muscolare;
  • Posizioni invertite e di equilibro sulle braccia per sfidare ogni volta i propri limiti.
  • Tecniche di respirazione (pranayama) e rilassamento.

 

 

ORARIO DEI CORSI

Martedì e Giovedì h18.00-19.30

 

ABBONAMENTO MENSILE

30 euro per 1 volta a settimana

45 euro per 2 volte a settimana

 

LEZIONE SINGOLA 10 euro

 

LEZIONE DI PROVA GRATUITA

 

*Richiesta TESSERA SPORTIVA AICS (20 euro)

 

INSEGNANTE:

SARA VANNUCCI

3895063816

saravannucci14@gmail.com

 

Sara Vannucci, nata a Livorno, nel giugno 1995, ha sempre respirato, fin da bambina, un’atmosfera dove la meditazione e lo yoga erano al primo posto nel suo vivere quotidiano. Il padre, Gualtiero Vannucci, ha co-fondato la F.I.Y. (Federazione Italiana Yoga) nel 1974 e ha diretto la scuola di formazione per insegnanti corrispondente e in seguito ha attivato la propria scuola di formazione insegnanti yoga “Sadhana Italia”. Gualtiero Vannucci conduce da quarantatré anni classi e workshop di yoga e meditazione a livello nazionale e internazionale.

Sara Vannucci, nata in questo contesto, è stata da subito esposta sia all’ambiente dello yoga che alla cultura indiana con lunghi soggiorni in questo paese e in altri centri spirituali internazionali e nazionali. Ha vissuto in India nella primissima infanzia e giovinezza, frequentando centri di crescita e pratica spirituale di cui possiamo citare alcuni nomi:

  • Osho International Meditation Resort (Puna, India)
  • Vimala Thakar (Monte Abu, India)
  • Plum Village di Thich Nhat Hanh (Francia)
  • Osho Academy Center (Sedona, Arizona)
  • Istitito Osho Miasto (Siena, Italia)
  • Sri Ramana Ashram (Tiruvannamalai, India)
  • Amma’s Ashram (Kerala)
  • Monasteri buddhisti (Ladakh, India)
  • K Pattabhi Jois Ashtanga Yoga Institute (Mysore, India)

 

Sara ha respirato, quindi, in maniera continuativa, un’atmosfera di supporto alla sua crescita personale, che l’hanno portata in età precoce, a diciassette anni, a iscriversi alla scuola di formazione insegnanti yoga Sadhana della durata di quattro anni, equivalente a 600 ore formative (in base al protocollo dell’Unione Europea yoga) terminata a giugno del 2016. Inizia a insegnare classi di yoga e meditazione il medesimo anno con un significativo riscontro sul benessere psico-fisico da parte dei partecipanti alle sue classi, nel centro di yoga “Sadhana” di Livorno.

Nell’estate del 2016 ha eseguito un workshop di yoga e meditazione, in qualità di assistente e traduttrice a Zinal, in Svizzera, durante il 43esimo incontro del Congresso Europeo di Yoga.

 

Incontra l’Ashtanga yoga nel 2015, immergendosi totalmente nella pratica quotidiana e frequentando workshop europei con docenti di fama internazionale, come quello di Kino McGreggor a Vienna nell’Ottobre del 2015. Decide quindi di approfondire ulteriormente tale pratica con un soggiorno residenziale in India presso l’istituto di riferimento mondiale KPJAYI a Mysore, in Karnataka, dove viene ammessa allo studio del metodo tradizionale Ashtanga con la trasmissione diretta da parte di Saraswathi Jois, figlia dell’ideatore di tale pratica Patthabi Jois. Durante il soggiorno a Mysore frequenta all’interno dell’istituto stesso corsi di approfondimento della lingua sanscrita e della filosofia indiana.

 

  • Dal gennaio 2017 è co-fondatrice e vice presidente della “Associazione Yoga Shala 108 Livorno”.
  • Conduce dal gennaio 2017 workshop quindicinali di Ashtanga yoga presso il centro “Associazione Yoga Shala 108 Livorno”.

 

Grazie al suo percorso può offrire oggi due tipologie d’insegnamento, in grado di soddisfare diverse esigenze psico-fisiche, quali: classi di Ashtanga yoga per un pubblico più giovane e esperto che vuole confrontarsi con sfide più impegnative dal punto di vista psico-fisico, e uno yoga classico dinamico per un pubblico più vasto e di ogni età.

Essendo bilingue ha grande esperienza con l’insegnamento in lingua inglese, che le ha permesso negli anni di coinvolgere allievi provenienti dal tutto il mondo.

In linea con le sue scelte e i suoi interessi sta frequentando il terzo anno della facoltà di Antropologia, religioni e civiltà orientali presso l’Università di Bologna.